pastore tedesco che mangia

L’alimentazione del pastore tedesco: i cibi migliori

Come quella di tutti i cani, anche l'alimentazione del Pastore Tedesco deve tener conto della sua età, del suo peso, della sua salute, del suo livello d'attività, spesso anche dei costi.
Introduzione

Introduzione all’argomento

Come per ogni cane del resto, anche l’alimentazione del Pastore Tedesco è legata a molti fattori: sovente anche alle disponibilità finanziarie del proprietario dell’animale. Comunque il Pastore Tedesco dovrebbe essere nutrito con alimenti – siano essi in forma umida, secca o come “snack”-  costituiti prevalentemente da carne e derivati di varie specie animali.

Per ridurre i costi di produzione e per apparire eco-friendly, molte aziende di mangimi utilizzano nei loro prodotti delle proteine ​​vegetali concentrate, con la conseguenza che questi mangimi non sempre contengono tutte le proteine e gli amminoacidi necessari.

La differenza tra una crocchetta ‘low cost’ prevalentemente a base vegetale ed una ‘premium’, sotto questo profilo può arrivare ad essere superiore al 55%.

Può andar anche bene (e ciò è anche inevitabile) che in questi mangimi ci possa essere una certa percentuale di proteine sotto forma di prodotti vegetali (possibilmente di legumi di alta qualità: piselli, lenticchie, ecc.). Tuttavia per i cani molto attivi come i cani da caccia o i Pastori Tedeschi sono da consigliare alimenti costituiti prevalentemente da carni di diversi animali aventi elevati contenuti proteici.

A questo riguardo ricordiamo che, a tutela dei consumatori finali (i padroni dei cani, ma anche i cani) il Regolamento comunitario CE n. 767/2009 stabilisce alcune norme circa la preparazione, la commercializzazione e l’etichettatura degli alimenti per cani. Una di queste disposizioni riguarda le etichettature presenti sulle confezioni dei prodotti: prescrive che gli ingredienti dei vari alimenti debbano esservi ordinati in ordine decrescente in base al loro peso precotto (quindi, prima quelli più pesanti).

Il che implica che la maggior parte del peso di uno qualunque di questi mangimi è costituito dagli ingredienti (pochi come numero, solitamente) che sulle loro confezioni vengono indicati per primi. Ne consegue che i sono quelli da preferire quei prodotti che hanno carni di buona elencate tra i (pochi) primi ingredienti.

Per facilitare la ricerca di chi  fosse interessato a dei mangimi di qualità per il suo Pastore Tedesco – cane adulto, cucciolo, cane anziano o cane allergico – abbiamo raggruppato quelli che, complessivamente valutati, sono a nostro giudizio i migliori mangimi per cani da poter attualmente acquistare online.

I 3 migliori per cani adulti

I 3 migliori mangimi per cani ADULTI di Pastore Tedesco

Sulla base di quanto abbiamo detto, possiamo affermare che nella scelta degli alimenti (di qualità) specificatamente adatti a Pastori Tedeschi adulti in genere, dovremmo orientarci verso quei prodotti,

  • il cui “primo” ingrediente sia costituito da una fonte proteica di origine animale (pollo, tacchino, salmone, anatra, manzo, ecc.),
  • che questo ingrediente dovrebbe contenere più di tipi di carni (3-4) ed avere un contenuto proteico pari almeno al 50% del suo peso.

Tra le migliori opzioni alimentari rispettose di queste condizioni, ci sentiamo di segnalare i seguenti mangimi per cani adulti.

  1. Acana Regionals Dog Wild Prairie
  2. Regal Pet Food Adult Bites Large Breed
  3. Orijen Adult Dog
I 3 migliori per cuccioli

I 3 migliori mangimi per CUCCIOLI di Pastore Tedesco

Sempre per quanto riguarda i mangimi, la differenza più importante tra quelli per i cuccioli di Pastore Tedesco e quelli per i cani adulti è legata alle differenti quantità di proteine loro necessarie. Occorre alimentare i cuccioli con dei cibi appositamente formulati per loro,

  • sia perché occorre che i cuccioli possano ricevere dagli alimenti che vengono loro dati, sufficienti quantità di proteine,
  • sia perchè nutrire regolarmente i cuccioli di Pastore Tedesco coi mangimi per i cani adulti può causar loro danni permanenti.

Ne consegue quindi che un alimento adatto ai cuccioli di Pastore Tedesco,

  • dev’essere specificatamente preparato per un cane che è in crescita;
  • il suo principale ingrediente deve essere costituito da una fonte proteica di origine animale con più tipi (3-4) di carni (pollo, tacchino, salmone, anatra, manzo, ecc.)
  • avere un contenuto proteico almeno pari al 50%.

Tra i migliori mangimi per cuccioli di Pastore Tedesco rispettosi di queste esigenze,  segnaliamo i seguenti tre.

  1. Orije Puppy
  2. ACANA Heritage Puppy Junior
  3. DOG Performance Premium Puppy
I 3 migliori per cani anziani

I 3 migliori mangimi per cani ANZIANI di Pastore Tedesco

Man a mano che i cani da Pastore invecchiano, cambia il loro corpo ed anche il loro metabolismo. Quindi anche le esigenze dietetiche dei cani più anziani sono diverse.

  1. Dal momento che non sono fisicamente attivi come quando erano giovani, il loro fabbisogno energetico di solito diminuisce.
  2. Conseguentemente anche l’apporto energetico dei loro alimenti-base va opportunamente ridotto in relazione ai loro minori livelli d’attività in modo che non aumentino di peso.
  3. Per i “senior” bisognerebbe orientarsi verso dei cibi gustosi, ciò in quanto alcuni cani anziani perdono il senso dell’olfatto e del gusto: e in questi casi può essere utile un mangime che, per loro, sia particolarmente gustoso.

Tra i migliori alimenti per cani Pastori Tedeschi anziani utili a tal fine possiamo menzionare:

  1. Natural Trainer – Cibo per Cani Medium Maturity
  2. Bosch Cibo per Cani Senior
  3. Solimo Alimento secco completo per cani adulti
I 3 migliori per cani allergici

I 3 migliori mangimi per cani ALLERGICI di Pastore Tedesco

Le allergie e le intolleranze alimentari dei cani sono molto meno comuni di quanto si possa pensare.

Intolleranze. Le allergie loro alimentari vengono spesso confuse con le loro sensibilità/intolleranze alimentari. Differentemente da ciò che avviene con le allergie, i cibi “sensibili” non innescano risposte immunitarie nel caso di intolleranze alimentari ma provocano solo una graduale reazione da parte dell’organismo del cane.

Allergie. Le allergie, com’è noto sono invece una reazione immunologica esagerata o patologica ad una certa sostanza. Anche il Pastore Tedesco può avere delle allergie di diversa natura: cutanee, ambientali, alimentari.

Sfortunatamente i sintomi di questi diversi tipi di problemi si possono sovrapporre. Ne deriva che a volte potrebbe essere anche molto difficile fare un’esatta diagnosi, e conseguentemente individuare e poi trattare le allergie dei cani.

Nel caso di un’allergia – anche alimentare – i proprietari spesso notano alcuni sintomi particolari nel loro Pastore Tedesco: un prurito, delle infezioni alle orecchie, ai piedi, vomito e diarrea. Di solito sono il manzo, i latticini, il frumento, le uova, il pollo, l’agnello, la soia, il maiale, il coniglio ed il pesce, gli ingredienti contenuti negli alimenti “colpevoli” delle allergie dei cani. Ad ogni modo:

  • Se sai quali sono gli ingredienti specifici da evitare ed intendi fare una ricerca circa i prodotti che ne sono privi, puoi utilizzare le impostazioni avanzate del nostro strumento di ricerca degli alimenti.
  • Se non conosci quali sono gli allergeni alimentari specifici che il tuo cane deve evitare, consulta un “normale” veterinario oppure un “veterinario dermatologico”.
  • Puoi iniziare provando con una dieta di pochi alimenti che non contenga nessuno dei più comuni allergeni, per poi arrivare quella adatta (da adottare poi in accordo col veterinario).

A nostro giudizio, le 3 migliori opzioni dietetiche attualmente in commercio per i Pastori Tedeschi con allergie o con sensibilità alimentari sono quelle che seguono.

  1. Cibo secco per cani adulti, senza cereali, a base di salmone e patate, per tutte le razze
  2. Monge Natural SUPERPREMIUM Hypoallergenic Monoproteici
  3. Advance Veterinary Diets Hypoallergenic
La quantità di alimenti necessaria

Le quantità degli alimenti necessari a nutrire un Pastore Tedesco

Per avere una stima circa il numero di calorie che in linea di massima il tuo Pastore Tedesco dovrebbe assumere giornalmente, puoi utilizzare il calcolatore sottostante.

Premesso che è indubitabile che il “preciso, giusto” fabbisogno calorico di ogni cane è diverso da quello di ogni altro cane, puoi procedere in questo modo:

  • puoi utilizzare il valore che risulta dal calcolatore come un punto di riferimento/partenza,
  • per poi modificare gradualmente verso l’alto o verso il basso la sua alimentazione a seconda delle necessità.

Indipendentemente da ciò, la maggior parte dei prodotti per cani attualmente in commercio sulle loro confezioni indicano anche alcune linee-giuda dettagliate circa la loro corretta alimentazione. Quindi, per ulteriori istruzioni sull’alimentazione del tuo cane, può anche affidarti anche a queste guide.

In ogni caso, consulta il tuo veterinario per assicurarti che il tuo Pastore Tedesco abbia un “giusto” peso.