bloodhound

Bloodhound Chien de Saint Hubert

Una razza di cani amichevole, indipendente, curiosa e per niente pigra, come in tanti credono.

I Bloodhound sono cani di grossa taglia che possono pesare fino a 45,4 Kg. Le loro caratteristiche più famose sono un viso lungo e rugoso con la pelle flaccida; orecchie enormi e pendenti; e occhi caldi e profondi che completano un’espressione di solenne dignità. I colori del mantello possono essere nero e marrone chiaro, fegato e marrone chiaro o rosso.

Come cani da soma, i Bloodhound godono della compagnia, compresi altri cani e bambini.

Sono accomodanti, ma il loro fiuto e la loro testardaggine a volte possono prendere il sopravvento. Si raccomandano un guinzaglio forte e lunghe passeggiate in luoghi in cui possono divertirsi annusando.

I Bloodhound sono sbavatori e l’addestramento di obbedienza può essere una sfida. 

Descrizione generale

Il Bloodhound è un cane ricco di contraddizioni. È docile ma testardo, determinato ma non litigioso, affettuoso ma un po ‘timido con le persone che non conosce. Quando si tratta di allenamento, è sensibile alla gentilezza e alle indicazioni dell’addestratore , ma vuole ancora fare le cose a modo suo.

Ha un fiuto molto sviluppato, che potrebbe portarlo a seguire una scia di odore per diversi chilometri, ma a questa attività preferisce restare in compagnia delle persone.

Alcuni Bloodhound tendono ad abbaiare abbastanza facilmente, Altri sono silenziosi e tranquilli.

Il temperamento è influenzato da una serie di fattori, tra cui ereditarietà, formazione e socializzazione.

I cuccioli sono curiosi e giocosi, disposti ad avvicinarsi alle persone e ad essere tenuti da loro.

Come ogni cane, i Bloodhound hanno bisogno di socializzazione precoce – esposizione a molte persone, luoghi, suoni ed esperienze diversi – quando sono giovani. La socializzazione aiuta a garantire che il tuo cucciolo Bloodhound cresca fino a diventare un cane a tutto tondo.

I punteggi sotto indicati sono una media, quindi il singolo cane può anche scostarsi significativamente da quanto indicato. Per ulteriori informazioni sulle singole voci della scheda sottostante consulta l’articolo Come scegliere un cane.

  • Adatto a rimanere a casa da solo: 1/5
  • Adatto a chi ha poca esperienza coi cani:2/5
  • Sensibilità:4/5
  • Capacità di sopportare la solitudine: 2/5
  • Capacità di sopportare il freddo: 3/5/5
  • Capacità di sopportare il caldo: 3/5/5
  • Affezione alla famiglia: 5/5
  • Tolleranza coi bambini: 5/5
  • Tolleranza con gli altri cani: 5/5
  • Tolleranza con gli estranei: 5/5
  • Perdita di pelo: 4/5
  • Tendenza a sbavare: 5/5
  • Facilità di toelettatura: 1/5
  • Stato di salute della razza: 3/5
  • Tendenza ad ingrassare: 3/5
  • Taglia: 4/5
  • Facilità all’addestramento: 3/5
  • Intelligenza: 4/5
  • Tendenza a morsicare: 5/5
  • Aggressività verso potenziali prede: 3/5
  • Tendenza ad abbaiare e ad ululare: 4/5
  • Tendenza ad allontanarsi, quando è libero: 5/5
  • Sopportazione della fatica: 5/5
  • Vigore: 4/5
  • Necessità di fare esercizio fisico: 5/5
  • Giocosità: 3/5/5

Salute

I Bloodhound sono generalmente sani, ma come tutte le razze, sono inclini a determinate condizioni di salute.

Non tutti i Bloodhound avranno una o tutte queste malattie, ma è importante esserne consapevoli se stai considerando di acquistare un cane di questa razza. : malformazione dell’articolazione del gomito – uno sviluppo anormale dell’articolazione del gomito;

  • torsione gastrica – è una condizione molto grave che si verifica quando lo stomaco si distende con l’aria e quindi, mentre dilatato, si attorciglia su se stesso;
  • displasia dell’anca – malformazione dello sviluppo o sublussazione delle articolazioni dell’anca;
  • cheratocongiuntivite secca – una condizione comune nei cani che viene anche definita occhio secco. KCS causa la produzione inadeguata di lacrime con conseguente infiammazione della ghiandola lacrimale, della cornea e della congiuntiva;
  • eversione della membrana nittitante – una condizione in cui sporge la terza palpebra;

I relativi standard internazionali

Per chi fosse interessato ad approfondire gli standard del…
Lo Standard della FCI (Fédération cynologique internationale):

Gli standard di alcune altre associazioni cinofile che non aderiscono alla FCI:

Galleria fotografica

Gli alimenti consigliati

La dieta del Bloodhound dovrebbe essere adeguata all’età del cane (cucciolo, adulto o anziano). Alcuni cani sono soggetti a sovrappeso, quindi fai attenzione a bilanciarla con il consumo calorico e tieni sotto controllo il peso e lo stato di forma del cane. Anche senza una bilancia dovresti, ad occhio, ed al tatto, capire se il tuo cane è obeso o sovrappeso (vedi una “fossetta” al livello della pancia? se gli tocchi il torace riesci a sentire le costole anche senza far pressione sulla pelle?) In caso di dubbi sullo stato di forma del tuo animale chiedi il parere del tuo veterinario.

I premi possono essere un aiuto importante nella formazione, ma dare troppi può causare l’obesità.

Un Bloodhound dovrebbe mangiare da 4 a 8 tazze di crocchette di alta qualità al giorno, suddivise in due pasti (quanto mangia il cane dipende dalla sua taglia, età, corporatura, metabolismo e livello di attività. I cani sono individui, proprio come le persone, e non hanno tutti bisogno della stessa quantità di cibo. Inutile dire che un cane molto attivo avrà bisogno di mangiare di più di un cane che resta in appartamento tutto il giorno).

Una delle caratteristiche di questa razza sono le grandi orecchie, che potrebbero finire nella tazza da cui beve o mangia il cane. Per prevenire questa seccatura (per te che devi tenerlo pulito) esistono dei paraorecchie. Altrimenti usa tazze di diametro ridotto, in modo tale che il cane riesca ed inserirvi il muso lasciando le orecchie fuori.

Come tutti i  segugi, anche i Bloodhound sono inclini alla torsione dello stomaco. I fattori che contribuiscono a provocare questa condizione includono:

  • il mangiare un pasto abbondante,
  • il bere grandi quantità di acqua,
  • il fare esercizio fisico direttamente prima o dopo un pasto,
  • lo stress.

Tieni a mente queste cose quando dai da mangiare al Bloodhound.

La razza in sintesi

  • Origine: Belgio, Francia
  • Temperamento: amichevole, dolce,
  • Caratteristiche: abbastanza attivo: tranquillo a casa ma testardo e attivo fuori
  • Rapporto con i bambini: meglio con un supervisore
  • Rapporto con altri cani: meglio con un supervisore
  • Muta:
  • Toelettatura: occasionale
  • Altezza minima: 58 - 69 cm
  • Taglia: grande
  • Peso: 36.3 - 45.4 Kg
  • Aspettativa di vita: 7 - 9 anni
  • Tendenza ad abbaiare:
  • Addestrabilità: risponde bene
  • Altri nomi con cui è conosciuto: Chien de Saint-Hubert; St. Hubert Hound
  • Codice FCI: 84
  • Gruppo FCI: GRUPPO 6 - segugi e cani per pista di sangue